McDrive o McDelivery? Una facile guida

McDrive o McDelivery? Una facile guida

Una volta per mangiare i gustosi menù con hamburger di McDonald’s l’unica possibilità era quella di entrare nei ristoranti della catena, e acquistare direttamente alla cassa i propri menù. Oggi la situazione si è fatta davvero differente, con delle proposte alternative amate da molti: parliamo dell’asporto in auto, l’ormai classico McDrive, e della consegna a domicilio, con il servizio McDelivery.

Non tutti però hanno scelto di usare queste modalità, nel dubbio di non sapere come gestirle al meglio. In questo articolo una facile guida per rapportarsi con entrambe le situazioni.

Prima di iniziare vi ricordiamo che McDonald’s fornisce per smartphone iOS e Android una semplice applicazione, attraverso la quale possiamo ottenere sconti esclusivi validi anche entrando al ristorante e acquistando con la classica modalità) e tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno.

McDrive: ordina in auto

McDrive è la massima espressione della cultura dell’asporto: non è neanche necessario entrare nel ristorante, basta restare in auto e affrontare il percorso dedicato.

Iniziamo con il dire che non tutti i ristoranti McDonald’s forniscono il servizio McDrive: ciò dipende dalla particolare location del ristorante stesso. McDrive prevede un percorso che giri intorno al ristorante, per questo è possibile che non tutti i McDonald’s possano offrire questa possibilità.

Là dove presente possiamo notare i segnali indicarci il percorso da seguire, diviso in diversi step.

Al primo step troveremo un altoparlante, dove un addetto ci chiederà cosa abbiamo scelto. Possiamo utilizzare i coupon dell’applicazione, utili per acquistare hamburger e altri prodotti a prezzi esclusivi? Certamente, basterà farlo presente all’addetto, per poi mostrare il codice sconto in uno dei passaggi successivi.

Al secondo step si passerà al pagamento, proseguendo lungo il percorso: una cassa dedicata ci darà la possibilità di pagare e anche di utilizzare i nostri coupon.

Infine all’ultimo step riceveremo le nostre scelte, pronti per mangiare i nostri hamburger preferiti.

Il tutto con estrema rapidità e precisione.

McDelivery: resta comodamente a casa

McDelivery porta McDonald’s nel campo della consegna a casa. Tale servizio non è presente in tutti i comuni, dipendendo dalla vicinanza con i ristoranti McDonald’s.

Del servizio di delivery non si occupa McDonald’s in prima persona: le spedizioni sono affidate a Glovo e Deliveroo, e la scelta dipende dall’applicazione di vostra preferenza.

Le due sopracitate sono le uniche aziende che in Italia rendono disponibile il servizio McDelivery tramite le proprie app.

Come funziona il McDelivery?

Attraverso le applicazioni di Glovo e Deliveroo possiamo scegliere sia i classici menù, sia delle occasioni uniche, tramite bundle di prodotti e sconti particolari. Non è altresì possibile utilizzare i coupon dell’applicazione.

Una volta compiuta la nostra scelta ci ritroveremo a pagare con carta (tale pagamento è possibile con carte di vario tipo, come quelle dei circuiti Visa e Mastercard). Al momento della selezione potremo scegliere anche un orario indicativo per la consegna del nostro prossimo pasto. Una volta compiuti tutti i passaggi non resterà che attendere che il nostro hamburger preferito arrivi direttamente a casa nostra.

Utilizza l’applicazione

Abbiamo parlato più volte dell’applicazione McDonald’s, e utilizzarla può diventare davvero un buon vantaggio. Attraverso l’applicazione possiamo avere accesso non solo ai coupon, ma anche a diverse informazioni sul mondo McDonald’s, come nel caso dei servizi McDelivery.

Installarla può essere ideale anche per non perderci sconti esclusivi, che vengono notificati direttamente dall’applicazione stessa. Un modo nuovo di vivere l’esperienza del mondo McDonald’s.