Albero di Natale: come addobbarlo, idee e tendenze da copiare

Albero di Natale come addobbarlo, idee e tendenze da copiare

Come fare un bell’albero di Natale, quali sono le ultime tendenze in fatto di addobbi, colori e abbinamenti? Scopri qui tutto quello che devi sapere per portare in casa l’atmosfera natalizia senza rinunciare allo stile. Potrai acquistare nuove decorazioni, riciclare quelle di un tempo, oppure usufruire dei consigli del cosiddetto riciclo creativo, o reciclyng. Come montare un albero di Natale fashion non ti sarà mai sembrato cos’ì facile, scopri di più e datti da fare, ricorda che l’8 dicembre per tradizione è il giorno giusto per la sua realizzazione.

Albero di natale: come addobbarlo quest’anno

Ci sono tantissime correnti stilistiche utili per addobbare a regola d’arte l’albero di Natale e se sei indeciso questo è il testo giusto per te. Per esempio ci si può rifare allo stile d’arredo della propria casa e scegliere decorazioni affini, oppure optare per qualcosa a contrasto sia per colore che per mood. Qualche esempio pratico? Utilizza:

  • addobbi total black, tutti bianchi o black&white in ambienti colorati o arredati con il legno legno;
  • addobbi coloratissimi se al contrario la casa è giocata su una o due tinte;
  • addobbi vintage, anche solamente degli anni ’80 o ’90, se la dimora è moderna;
  • addobbi modernissimi e minimali se la casa è classica o rétro.

Ti stai chiedendo ancora come fare un bell’albero di Natale sul sito sito babiloniashop.it? Scegli dal catalogo ad esempio decorazioni in legno riciclato o in balsa grezze, oppure colorabili con i bimbi. Utilizza nastri colorati da far cadere come cascate di colore, realizza fiocchi con vecchie stoffe. Immancabili sono le luci, meglio dalla colorazione calda e avvolgente, bianca o gialla e via libera anche a stelle filanti lurex e glitter. Dai un’occhiata alla grande rpoposta

Albero di natale: come sceglierlo

Soprattutto chi acquista un prodotto artificiale si chiederà anche come montare un albero di Natale. I modelli moderni sono veramente semplici da assemblare, si incastrano tra di loro i vari pezzi e spesso di dovrà dare un po’ di forma, di piega giusta, ai vari rami. È comunque una operazione facile e alla portata di tutti, specie se l’albero artificiale di Natale è medio-piccoli. Ma come scegliere quello più giusto? Indispensabile è optare per un albero natalizio proporzionalmente adatto alla stanza, mai troppo piccolo e mai troppo grande. Inoltre è bene acquistare presso rivenditori sicuri e seri e prediligere modelli stabili e durevoli, con rami folti e facili da addobbare. Per esempio se questi sono striminziti e poco “pieni” dovrai utilizzate tantissime decorazioni per dare un’effetto full bello da vedere. Valuta bene le immagini proposte ed eventualmente chiedine altre all’assistenza clienti, oppure confronta le recensioni di altri clienti se acquisti online.

Albero di Natale e riciclo creativo, le tendenze da copiare per feste green e low-cost

Albero di Natale: come addobbarlo spendendo poco e magari in maniera eco-friendly? Oggi si parla modo di riciclo creativo, di reciclyng e quale momento migliore per farlo se non il Natale? Potrai riciclare vecchi addobbi, quelli anni ’80 e ’90 sono gettonatissimi, basterà mixarli ad altri nuovi o a quelli realizzati in legno grezzo. Oppure adopera vecchie stoffe e crea ghirlande mini o maxi fiocchi. C’è anche chi utilizza rami di rosmarino, bucce di arancia, di limone, prodotti naturali essiccati e che regaleranno non solo un’atmosfera silvana ma anche note profumate rasserenanti e fresche. Visto quanto è facile fare un bell’albero di Natale? Bastano gli addobbi giusti, l’albero artificiale più adatto e tanta voglia di immergersi nell’atmosfera natalizia più autentica con chi ami, prova subito.