Nail art 3D. Un’arte, una moda.

Nail art 3D. Un'arte, una moda.

Con il passare del tempo e i miglioramenti nel campo dell’estetica, anche il mondo della nail art ha riacquistato forza e influenza tra le amanti dello stile, diventando difatti uno dei punti forti per un look sexy e deciso, perché si sa, la nail art aggiunge personalità e stile a qualsiasi look.

Tra le tendenze che predominano nel 2022, complici i look di Dua Lipa, Beyonce e delle Kardashian, che non esitano a mostrare le più originali ed eccentriche unghia, c’è la nail art 3d.

La nail art 3D è una decorazione tridimensionale creata sulle unghie, che negli ultimi tempi si è parecchio perfezionata, tanto da essere diventata un vero e proprio must in fatto di tendenza e sempre più donne vogliono averne una per apparire più cool.

In genere, la decorazione tridimensionale viene prima creata su una ricostruzione in acrilico o, in alternativa, su unghie finte, e in un secondo momento applicate sulle unghie naturali. Ma vediamo come realizzarne di forme speciali.

Come si realizza una nail art alle unghie

Per creare questi speciali ornamenti in 3D, la nail artist solitamente aggiunge ad uno stampo dell’acrilico colorato, usando uno speciale pennello. Una volta fatto ciò, aspetta qualche minuto affinché il composto si indurisca e una volta che la decorazione ha raggiunto la giusta consistenza ed è pronta per essere rimossa dallo stampo, la nail artist la poggia sulle unghie finte o sulle unghie precedentemente ricostruite in acrilico e questo verrà poi incollato sulle unghie naturali.

Un’alternativa all’utilizzo dell’acrilico è l’uso di pietre o brillantini che sono il must per le unghie nail art, modellati secondo la tridimensionalità delle figure e della forme, vengono poi incollate sulle unghie naturali, donando loro un aspetto unico e invidiabile.

Quindi, la nail artist parte da un disegno, che viene realizzato grazie all’utilizzo di acrilici forgiati su unghie finte, da applicare poi sopra alle unghie naturali, dove viene elaborato lo stile 3D. Si tratta spesso di fiori con petali o foglie che risaltano rispetto all’unghio su più livelli.

Nail art per tutti i gusti

Ovviamente ci sono nail art semplici e nail art più complesse. Se sei una di quelle donne a cui piace avere una manicure più discreta, la nail art è una tendenza che si adatta a qualsiasi stile, sia che tu voglia mostrare una nail art con tanto decoro e colore, sia che tu voglia apparire più minimalista e sofisticata, ma con un tocco divertente che farà invidia alle tue amiche.

Realizzare una nail art può apparire complesso, ma seguendo dei piccoli accorgimenti si potranno realizzare lavori straordinari.

In realtà le idee sono tante: ad un’unghia in acrilico verde possono essere applicate delle gocce di pioggia in 3d, grazie alla lavorazione di pietre dure, su più livelli, apposte sull’unghia finta.

Ma andiamo avanti. Se si pensa che mettere in mostra delle unghie 3D fosse in contrasto con l’eleganza e la raffinatezza, ci si sbaglia, perché è possibile combinare questa tendenza con un design che si adatta a uno stile più chic. Se quello che si desidera è una manicure alla moda ma che mantenga lo stile elegante a delle unghie ricostruite con acrilico, è possibile decorare tale unghia in 3D delle meravigliose farfalle.

Per iniziare bisogna applicare un paio di strati di glitter sulle unghie, che fungerà da base della decorazione. Quindi, occorre applicare uno smalto grigio su tutta l’unghia. Se ne può applicare due mani per farlo apparire più intenso. Poi si avrà bisogno dell’acrilico bianco e nero e degli strumenti per unghie per creare delle farfalle bianche con le ali nere alle estremità sulle unghie. Sarebbe preferibile iniziare creando due grandi ali, che coprono quasi l’intera superficie dell’unghia, quindi realizzare il piccolo corpicino della farfalla al centro dell’unghia e sull’unghia abbozzare due antenne. L’effetto sarà super cool.

Ma le idee riguardanti la nail art 3D sono innumerevoli. Basta visitare il sito per nail art unghie di grande effetto.